Costa Azzurra, itinerari: cosa fare per divertirsi

145
Costa Azzurra

La Costa Azzurra può essere considerata a tutti gli effetti il simbolo dei luoghi più affascinanti presenti nell’immaginario collettivo. Ma non si tratta soltanto di paesaggi, che danno la possibilità di visitare qualcosa di estremamente coinvolgente. Gli itinerari in Costa Azzurra sono davvero molti e abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta su cosa fare visitando questi luoghi meravigliosi. Ma teniamo anche presente che in Costa Azzurra ci si può davvero divertire attraverso numerose occasioni.

Cosa vedere in Costa Azzurra

La Costa Azzurra si può percorrere anche in auto, in modo da sfruttare l’opportunità di vedere tantissimi luoghi interessanti. Oltre agli stupendi scorci delle ville che si affacciano direttamente sul Mar Mediterraneo, possiamo vedere i villaggi dai contorni fiabeschi.

Fra questi possiamo ricordare il villaggio di Eze, che offre delle vere e proprie meraviglie architettoniche. Se percorriamo la Costa Azzurra in auto, abbiamo anche l’occasione di scoprire dei borghi pittoreschi, come, per esempio, La Turbie, una località famosa perché costituisce un importante punto di raduno per le auto storiche.

Naturalmente è da non perdere Monte Carlo, dove non può mancare una tappa al museo oceanografico. All’interno di questo museo possiamo immergerci nei misteri del mondo sottomarino. Il museo è anche l’occasione giusta per visitare numerose collezioni presenti all’interno.

Come divertirsi in Costa Azzurra

Abbiamo citato Monte Carlo non a caso, proprio perché questo luogo è famoso anche per il suo noto casinò, che ci rimanda ad atmosfere suggestive, anche quelle di vari film caratterizzati da una tipica ambientazione. Presso il casinò di Monte Carlo, possiamo provare a sfidare la fortuna, per provare la sensazione che possiamo sperimentare anche nei siti online, come sitiscommesse24.com.

A Montecarlo c’è anche il Montecarlo Beach Club, un lussuoso stabilimento balneare, molto frequentato anche da coloro che abitualmente si cimentano nelle sfide offerte dal casinò. Si tratta di un luogo interessante, in cui poter conoscere anche persone legate dalla nostra stessa passione.

Ci conviene senza dubbio prenotare un soggiorno presso questo stabilimento balneare, anche per inserirci all’interno di gruppi abituali del luogo, che ci possono condurre a scoprire altri segreti del Principato di Monaco, anche quei luoghi non molto conosciuti all’interno delle guide di viaggio ufficiali.

Se poi ci spostiamo verso est, possiamo raggiungere il parco nazionale di Port-Cros. Anche questa è un’occasione imperdibile per sperimentare sentieri sottomarini, anche se non abbiamo una preparazione tecnica per quanto riguarda le immersioni.