Investigatore privato a Barletta, un aiuto concreto

59
investigatore privato Barletta

L’investigatore privato, in Puglia, continua a riscuotete successo ed ad essere considerato una figura professionale autorevole e indispensabile per poter affrontare numerose problematiche.

Agenzie investigative ben radicate sul territorio, come la IURIS INVESTIGAZIONI, offrono servizi indirizzati sia al comune cittadino che alle aziende, e persino servizi destinati agli studi legali nell’ambito delle cosiddette “indagini difensive”, ossia nell’ambito del processi penali.

Barletta e le numerose richieste all’investigatore privato.

Barletta è un comune pugliese di 92 659 abitanti che insieme ad Andria e Trani forma la provincia di Barletta-Andria-Trani (BAT), quindi parlare di Barletta equivale a citare un vastissimo territorio che tocca altre grandi città.

L’investigatore privato è chiamato quindi ad operare in un grande territorio ed è indispensabile che il detective sappia muoversi agevolmente sullo stesso, conoscendo cioè tutti quei meccanismi propri  del luogo, usi e costumi, indispensabili a fine del raggiungimento del risultato sperato.

Per questo motivo è importante affidarsi ad agenzie serie che offrono, oltre all’esperienza e alla professionalità, anche il supporto di personale adeguatamente formato e capace di mimetizzarsi perfettamente sul territorio ove si svolgono le attività investigative richieste.

Tra le indagini più richieste vi è certamente quella per infedeltà coniugale che coinvolge un numero sempre maggiore di nuclei famigliari.

Il tradimento coniugale è certamente un fenomeno che negli ultimi decenni ha prodotto cambiamenti considerevoli nella giurisprudenza italiana, questo perchè se si accertasse che l’eventuale divorzio fosse causato dal tradimento di uno dei due partner, al traditore verrebbero affibbiati i vari costi delle spese processuali ed eventualmente anche l’obbligo di risarcire il proprio ex partner da danni morali e materiali subiti.

Del resto il principio di fedeltà coniugale è ben sancito dall’art. 143 del Codice civile, violare tale principio comporta l’assunzione delle responsabilità del caso da parte del traditore.

Il territorio comunale di Barletta fa parte del bacino della valle dell’Ofanto e, oltre a essere bagnato dall’omonimo fiume, che funge amministrativamente come confine territoriale tra Barletta e Margherita di Savoia, ne ospita anche la foce.

Le bellezze naturalistiche e storiche richiamano ogni anno un intenso turismo, non a caso il periodo estivo è notoriamente quello in cui vengono consumati maggiormente i tradimenti coniugali, ciò in quanto si ha la falsa convinzione che “la scappatella” con l’amante straniera/o possa essere nascosta meglio.

Chiaramente se il partner sospettoso si affidasse sempre ad un buon investigatore privato, invece che cimentarsi in indagini “fai da te”, non ci sarebbe circostanza in grado di fermare il professionista dell’investigazione dal suo compito di provare l’esistenza del tradimenti o atto o perpetrato.

Altro servizio molto richiesto nel territorio barlettano è quello noto come “indagine per controllo dei minori“, un servizio che solo le agenzie investigative migliori pongono in essere in quanto prevede la necessità di affidare l’incarico a detective particolarmente giovani e in possesso di una specifica formazione professionale.

Questi dovranno infatti seguire i minori nel loro ambiente, solitamente pub e night club o luoghi di ritrovo all’aperto all’interno di parchi pubblici o villette comunali.

Solo gli investigatori migliori e pacificamente addestrati a tal fine possono riuscire a monitorare il minore passando totalmente inosservati.

Questa tipologia di indagine viene in soccorso delle famiglie che temono che il loro figlio possa essere entrato in un giro di “cattive compagnie” o addirittura essere vittima di atti di bullismo da parte di gruppi di bulli.

In questi casi prevenire è sempre meglio che curare, dimostrare che il minore sia entrato in un giro di baby gang edito allo spaccio di sostanze stupefacenti o al furto, ad esempio, potrebbe consentire ai suoi genitori di intervenire tempestivamente per evitare che il giovane possa compiere atti che sporcherebbero la sua fedina penale compromettendo la sua crescita psico-fisica ed il suo futuro all’interno della società civile.

L’investigatore privato a Barletta?

Indispensabile come per ogni comune o provincia pugliese.