Tallinn, alla scoperta delle meraviglie della capitale dell’Estonia

La capitale dell'Estonia è ricca di curiosità, storia e cultura: un viaggio affascinante che vi condurrà in un'atmosfera unica nel suo genere.

146
Tallinn

Tallinn è nata a un crocevia del commercio medievale ed è ora più che mai un tesoro del Baltico. La capitale dell’Estonia combina la facilità di viaggio con la ricchezza culturale, risultando in una destinazione per deliziare i viaggiatori di tutti i gusti. Sperimenta la tradizionale vita estone del XVIII secolo, assaggia i cioccolatini fatti a mano o tuffati nella scena artistica contemporanea: queste attività e attrazioni rappresentano il meglio della città.

Cosa visitare a Tallinn

Città Vecchia di Tallinn
Città Vecchia di Tallinn

Telliskivi Loomelinnak (Città creativa), che si trova in un ex complesso industriale vicino alla stazione ferroviaria Balti, ai confini tra il centro città, i quartieri di Pelgulinna e Kalamaja, è il centro creativo di Tallinn. È il più grande centro creativo in Estonia, composto da atelier, studi, aziende creative e uffici di artisti e ONG.

Nella città creativa troverai una selezione unica di negozi che offrono design, interior design e prodotti naturali, vari caffè e ristoranti e diversi servizi. Nelle sale e nei cortili di Telliskivi oltre 400 eventi culturali si svolgono in un anno; ogni sabato viene ospitato un mercatino delle pulci. La città creativa è anche la sede del teatro Vaba Lava e della Sõltumatu Tantsu Lava.

Oltre alla vasta selezione di dolci, è possibile trovare la Sweets Mastery dal primo piano del Kalev Chocolate Shop. Qui, nell’accogliente e piacevole ambiente, puoi osservare i maestri al lavoro, diventare tu stesso un maestro e imparare a fare dolci. Un’esibizione interessante di vecchi imballaggi è esposta in Sweets Mastery.

Il Parco Kadriorg è il parco palaziale e urbano più eccezionale dell’Estonia, con una superficie di circa 70 ettari. La sua costruzione iniziò nel 1718 per ordine dello zar russo Pietro I. I posti più popolari per una passeggiata nel parco sono le aiuole che circondano lo stagno dei cigni e la passeggiata che porta da lì al palazzo del presidente.

I misteriosi passaggi delle fortificazioni di terrapieno di Tallinn furono costruiti insieme ai bastioni nei secoli XVII e XVIII per nascondere il movimento di soldati, munizioni e altre attrezzature dal nemico. Sono stati anche utilizzati per monitorare le attività minerarie sotterranee del nemico.

Kumu, inaugurato nel 2006, è la nuova e grande sede del Museo d’arte dell’Estonia, che attrae tutti coloro che sono interessati all’arte e alla cultura estone. Sia i classici dell’arte estone che le opere di artisti che coltivano le tendenze moderne sono esposti nel più grande museo dell’Estonia.

La Torre della televisione di Tallinn a Pirita è l’edificio più alto di Tallinn ed Estonia con 314 metri. La TV Tower è un grande centro turistico, culturale e ricreativo.

Ti piacerebbe visitare Tallinn in Estonia?
Clicca qui per scoprire le migliori offerte economiche di hotel e bed and breakfast

Quartieri e zone di Tallin

Quartiere di Tallinn
Quartiere di Tallinn

La Città Vecchia è la parte più bella e storica di Tallinn, quindi se vuoi conoscere la cultura estone attraverso i secoli non cercare oltre. Dalle chiese medievali all’enorme municipio, dai pub tradizionali alle strette strade di pietra, il centro storico può soddisfare i desideri di ogni visitatore. Inoltre, tutti i migliori ristoranti si trovano nel centro storico di Tallinn, per i buongustai della cucina tradizionale.

Uus Maailm non ha confini e le persone in questo quartiere sono diverse rispetto al resto di Tallinn. Proprio come Užupis a Vilnius, Uus Maailm a Tallinn è considerato il posto più bohémien della città, dove le persone sono rilassate e aperte al cambiamento. A settembre si svolge un festival di strada unico nel suo genere, quindi potresti voler mirare a visitare Tallinn all’inizio dell’autunno per vederlo.

Kalamaja è il posto dove vivono la maggior parte degli studenti, quindi questo quartiere non dorme mai. Ci sono un sacco di deliziosi caffè, bar e ristoranti in cui trascorrere le serate. Durante il giorno, puoi passeggiare per una prigione deserta, un sottomarino estone degli anni ’30 o un mercatino delle pulci russo.

Quanto costa vivere a Tallinn

Tallinn è ritenuta tra le capitali europee meno costose e anche passare all’euro non ha inciso sui prezzi. Ad esempio, un biglietto singolo della metro costa 2 euro, mentre mangiare in un pub va dai 10 euro a testa. La birra da 33 cl costa 2,50 euro, invece prendere un caffè costa 1,50 euro.

Che ne dici di un weekend in Estonia?
Parti adesso, prenota e alloggia nei migliori hotel di Tallinn!