Cosa vedere a Bardonecchia

211
Bardonecchia

Bardonecchia è un comune piemontese della città metropolitana di Torino, è un importante punto di riferimento per gli sport invernali, in alta Val di Susa, ma è un luogo di interesse anche nel periodo estivo, con numerose cose da fare e da vedere.

Il forte Bramafam è una fortificazione che si trova in Val di Susa, vicino a Bardonecchia. Oggi ospita un interessante museo che viene curato dall’Associazione per gli Studi di Storia e Architettura Militare.

Il Forte fu eretto sul costone omonimo al margine sud-orientale della conca di Bardonecchia, inserendosi in quella che può a pieno titolo essere considerato il maggiore complesso fortificato di fine Ottocento delle Alpi Cozie.

Oltre all’opera di recupero del Forte, che ha il suo notevole interesse, lo spazio ospita ogni anno mostre e iniziative e per chi non potesse raggiungerlo fisicamente, c’è anche la possibilità di ammirarne delle parti attraverso un tour virtuale, dal sito del museo.

Bardonecchia: tra natura, arte storia e divertimento

Alloggiare in un hotel a Bardonecchia può permettere a chi lo desidera di avere una comoda base d’appoggio per partire all’esplorazione, in giorni diversi, di più mete di interesse. Tra quelle naturalistiche vanno di certo segnalate la Valle Stretta, in francese Vallée Étroite, nella zona compresa tra il piccolo comune francese di Névache e il comune di Bardonecchia, e la suggestiva Galleria dei Saraceni, lunga 900 metri, destinazione valida per chi ama camminare o andare in bici.

La Chiesa di San Pietro apostolo di Rochemolles è un’altra destinazione popolare tra i turisti che visitano Bardonecchia, la sua attuale versione è riconducibile al Rinascimento, ma l’edificio è riportato come esistente anche in documenti di epoca precedente.

Oggi si presenta come una chiesa a navata unica, con una cappella laterale e presbiterio con copertura a volte. Ha splendidi affreschi e al suo interno si possono ammirare vari manufatti di pregio e interesse storico. Il suo campanile è particolare in quanto “mozzo”, dopo che nel 1749 una valanga ne asportò la parte superiore.

Bardonecchia: una destinazione per tutta la famiglia

Oltre alle tante bellezze naturalistiche, artistiche e storiche, per chi visita Bardonecchia c’è poi ampio spazio anche per il divertimento. Una meta perfetta per i più giovani o per le famiglie in cerca di un po’ di svago e forti emozioni è di certo l’Alpine Coaster, una originale slitta biposto fruibile sia in estate che in inverno e che garantisce una discesa emozionante nei boschi di Campo Smith, con curve paraboliche e cambi di pendenza per più di 1000 metri, una vera e propria attrazione da luna park, immersa però nella natura di un territorio unico per storia, bellezza e ricchezza.

Come avrete capito Bardoneecchia ha davvero tanto da offrire, con luoghi di interesse ed attrazioni adatte a praticamente ogni genere di turista e viaggiatore in ogni momento dell’anno. Non solo sci, in inverno, ma una piscina coperta che permette di farsi una bella nuotata tutto l’anno, chiese, musei, ma anche negozi per fare shopping e locali dove mangiare, bere, divertirsi e socializzare, in tutto sempre immersi in una cornice naturale di incredibile bellezza, nelle diverse stagioni.