Comprare casa in inverno conviene? Ecco i vantaggi nelle località di vacanza

37
comprare casa in inverno

Il momento preferito dell’anno è quello in cui ci si può godere in santa pace una meritata vacanza, che possa farci dimenticare dello stress dell’ufficio e ricaricare le pile in vista del rientro. Una delle domande, però, che tutti gli amanti delle ferie si fanno è: conviene andare in hotel o comprarsi una seconda casa che possa accoglierci senza problemi di prenotazione ogni anno e sia un rifugio sicuro dalle restrizioni più recenti? Se siete della seconda linea di pensiero, come la maggior parte degli italiani negli ultimi due anni, allora la prima cosa da fare è consultare questo articolo, che è perfetto per voi amanti della casa anche al di fuori della propria residenza abituale, in quanto cercheremo di capire quando è il momento giusto per pensare di comprarla e non più di affittarla. In particolare proveremo a svelare quali siano i vantaggi per farlo d’inverno se parliamo di una casa in una località marittima.

Perché comprare una seconda casa in località di vacanza?

È vero che andare in una struttura ricettiva, come un albergo o un villaggio turistico, rende sicuramente la vacanza piacevole per il fatto di non dover alzare un dito nel pulire il proprio appartamento o cucinare pranzi e cene. Ma se ci si innamora di un luogo e si sa già che nella stragrande maggioranza dei casi è lì che si trascorreranno le vacanze, allora la scelta ideale è senz’altro quella di comprarsi una seconda casa in quel posto, magari consultando un catalogo di case in vendita alle Isole Eolie o in un’altra splendida località di mare. I vantaggi sono enormi, dato che non si avrà lo stress del dover decidere la meta, né quello di programmare le ferie in anticipo con il rischio di non trovare più posto se troppo al ridosso della partenza. Infine, ci si potrà godere la libertà di poter decidere di andarci anche in momenti dell’anno diversi da quelli tipici della villeggiatura, come l’inverno nel caso si tratti di una casa al mare.

Quali sono i vantaggi di comprare una seconda casa in inverno?

Se si decide, dunque, di acquistare una casa in un luogo di vacanza, la giusta soluzione è farlo nella stagione opposta a quella delle ferie. Nel caso di mare, dunque, d’inverno. Nel periodo freddo, infatti, si ha la possibilità di capire diverse cose sull’appartamento o villetta che si vuole andare a comprare, soprattutto quelli che potrebbero essere alcuni suoi “difetti” nascosti. Per esempio si può notare se la struttura sia in buono stato o abbia problemi di umidità o infiltrazione d’acqua. Piovendo tanto d’inverno si ha subito la controprova, che non si potrebbe avere in estate. Si può misurare anche il livello della qualità degli infissi, porte e finestre in primis, che con il vento potrebbero dare origine a spifferi un po’ ovunque se in pessimo stato. Inoltre gli schizzi del mare agitato potrebbero portare salsedine sulle strutture, che se non manutentate, specie se ferrose, potrebbero deteriorarsi facilmente. Altro vantaggio è di matrice economica, in quanto l’immobile d’inverno avrà un costo minore rispetto a se comprato in pieno periodo di vacanza. Infine, scegliere di acquistare una casa in inverno dà la possibilità all’acquirente di avere il tempo necessario per affrontare eventuali lavori di ristrutturazione in tempi utili per l’inizio delle vacanze. Così la casa sarà pronta per l’estate e ci si potrà godere in santa pace il proprio meritato riposo.