Cerchi casa a Londra? Ecco come trovarla

Per lavoro o per studio, trasferirsi a Londra sembra essere il sogno di molti: ti spieghiamo come trovare casa nella città, attraverso dei metodi semplici e rapidi.

64
Casa a Londra

Se state progettando di trasferirvi a Londra, per esigenze di lavoro, di studio o anche solo perché amate particolarmente questa grande metropoli, una delle vostre priorità, da organizzare per tempo, deve essere senza dubbio quella di trovare un buon alloggio. È opportuno, infatti, pensarci con almeno un paio di mesi di anticipo per vagliare tutte le possibilità, e rivolgersi alle agenzie giuste per evitare truffe.

Inoltre tantissime persone, come voi, di anno in anno decidono di andare a vivere in questa stupenda città che ha tanto da offrire ai lavoratori, dunque, soprattutto se siete alle prime armi, dovete impegnarvi per accaparrarvi l’affitto più conveniente. Ecco dunque spiegato come trovare casa a Londra!

Quanto costa affittare una camera a Londra

Come in tutte le grandi città, se state cercando casa a Londra sappiate che i costi per gli affitti sono abbastanza alti, al punto che, in assenza di un lavoro solido o di una buona disponibilità personale, spesso si decide di condividere la casa, o addirittura la camera, con altre persone, magari sconosciute. Non è certo una delle migliori sistemazioni, ma per cominciare può anche andare bene.

I prezzi generalmente vanno dalle £100 alle £160 a settimana per camera singola, o doppia uso singola, in zona 2.

Affittare invece un vero e proprio appartamento, un monolocale o una casa più grande comprensiva di camera, living room, cucina e bagno, può arrivare a costare anche £1200 al mese nella stessa zona, in aree meno pregiate.

Dunque se ci si è appena trasferiti a Londra e non si possiedono ancora stipendi adeguati, affittare un’intera casa è pressoché impossibile.

Stai per partire per Londra?
Prenota subito il tuo volo per la città!

Consultare le agenzie giuste prima di partire

Edifici a Londra

Molte agenzie anche italiane offrono servizi online con l’intento di facilitare chi ha deciso di trasferirsi a Londra, per organizzare tutto il necessario ancora prima della partenza. Spesso le loro offerte consistono in pacchetti che comprendono casa/lavoro/scuola in base alle esigenze di ognuno, ma è bene essere cauti prima di accettare qualsiasi cosa vi venga proposta.

Accertatevi che l’agenzia disponga di foto reali della casa da farvi visionare, e che vi consenta dunque di firmare il contratto solo dopo avervi permesso di appurare le condizioni dell’abitazione. Perciò siate prudenti e fate in modo di affidarvi ad agenzie serie. Ricordatevi di non anticipare mai denaro, in nessun caso.

Valutare le condizioni della camera o della casa e il periodo di permanenza

Valutate tutto: la posizione, l’eventuale presenza di umidità, il tipo di infissi e serrature e molto altro ancora. Ognuna di queste cose deve assolutamente influire sul vostro giudizio, nonché essere in linea con il prezzo proposto.

Tutto dipende molto anche dal periodo di permanenza previsto, se si tratta di sistemazioni a lungo termine o di alcune settimane. In quest’ultimo caso esiste anche la possibilità di ricorrere ai classici Ostelli e B&B, che rappresentano forse la soluzione più economica per un alloggio provvisorio.

Cercare tra i siti di annunci

Per cercare una casa o una stanza vi consigliamo inoltre di fare una ricerca su Internet consultando appositi siti di annunci (Gumtree.com, Right Move, Zoopla sono alcune delle risorse più utili), anche soltanto per farvi una prima idea sui prezzi.

Così come con le agenzie, occorre comunque avere prudenza e individuare subito eventuali truffe: offerte con prezzi troppo bassi per camere collocate in zone pregiate della capitale o richieste di denaro tramite Wester Union, MoneyGram eccetera, sono ovviamente da scartare ed evitare.

Non perdere tutte le occasioni di un viaggio a Londra
Scopri le migliori offerte per una visita nel Regno Unito

Ti potrebbero interessare anche: