buzzoole code
come arrivare a favignana

Come arrivare a Favignana in aereo, in auto e in traghetto

Come arrivare a Favignana? Si può andare in aereo, in auto o in traghetto, per immergersi così nello spettacolare paesaggio della principale isola delle Egadi. Favignana si trova nella parte occidentale della Sicilia, a circa 7 chilometri dalla costa, fra Trapani e Marsala. Il suo nome deriva dal latino “favonius”. Con questo termine gli antichi romani indicavano il vento caldo che proveniva da ovest.

La vegetazione spontanea dell’isola di Favignana è costituita prevalentemente dalla macchia mediterranea, con arbusti cespugliosi e boschi di pini. Favignana fa parte della riserva naturale delle isole Egadi. Sull’isola di Favignana ci sono molte cose da visitare, dalla natura variegata alle architetture religiose e civili.

Favignana ha una superficie di 19 chilometri quadrati e uno sviluppo costiero di 33 chilometri. Il suo nome più antico era Egusa, che viene da una parola greca che significa “che ha capre”. Questi animali, infatti, erano abbondanti sull’isola.

In auto

Se vogliamo raggiungere l’isola, possiamo andare in auto. Possiamo prendere l’autostrada A29 da Palermo, per proseguire fino all’uscita di Trapani. Qui dobbiamo recarci al porto ed effettuare l’imbarco, prendendo uno dei traghetti Siremar o quelli appartenenti alla società Traghetti per le isole.

In aereo

Chi ha necessità di spostarsi a lunghe distanze, può andare a Favignana in aereo, acquistando il volo per Trapani o per Palermo. Arrivati all’aeroporto di Trapani Birgi o a quello di Palermo, è possibile proseguire fino al porto di Trapani con il taxi o con l’autobus di linea. Anche dei pullman privati offrono lo stesso servizio.

In treno

La stazione ferroviaria consente di arrivare fino a Trapani. Da lì si può poi raggiungere il porto prendendo un taxi. Il percorso non è molto distante, è di circa 2 chilometri.

In autobus

La Segesta Autolinee effettua delle fermate al porto di Trapani, per cui, partendo da Palermo, è possibile arrivare fino al porto con un viaggio che dura circa 2 ore.

In nave o in barca

Si può prendere la nave, per recarsi a Palermo. Da Genova, Livorno e Napoli partono i traghetti della Tirrenia, di Grandi Navi Veloci e Snav. Arrivati a Palermo, poi si prosegue in auto per il porto di Trapani o in pullman. Giunti al porto di Trapani, ci si imbarca in aliscafo o con il traghetto che porta alle Egadi. Chi ha un’imbarcazione privata può disporre del porto turistico. Per esempio, a Punta Lunga è possibile effettuare l’ormeggio, se si dispone di una piccola imbarcazione.