Favignana: faro al centro del Festival dell’Illustrazione per l’infanzia

Favignana con il suo faro è stata la protagonista del Festival dell’Illustrazione per l’infanzia, una manifestazione curata dalla Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana, dalla Lega Navale, con la partecipazione del Comune di Favignana. Molto interessante è stata la serata intitolata “Il faro, una storia illuminata”. L’evento ha costituito l’occasione per trattare delle bellezze naturali delle isole Egadi, che presentano anche un ricco patrimonio archeologico nei fondali marini.

Il punto centrale è stato costituito dalla tutela di queste aree e dalla loro valorizzazione. Sono state esposte 65 opere pittoriche ed illustrative, che sono visibili lungo un percorso da non perdere, che punta sulla celebrazione del talento, il quale può costituire un punto d’incontro fondamentale con la bellezza della natura.

Il faro è stato da sempre luogo di ispirazione degli artisti. Nell’immaginario collettivo sono presenti molti elementi, che hanno consentito di indire un concorso a carattere nazionale, dal titolo Illustramente. Attraverso un connubio importante fra arte e tutela del territorio, si sono volute stimolare le forme di collaborazione più importanti tese a promuovere la conoscenza del patrimonio ambientale del mare siciliano.

Questo aspetto appare essenziale non soltanto perché ha un fine importante per ciò che riguarda la protezione ambientale, ma anche perché è inteso a promuovere la formazione in un settore molto interessante soprattutto per il futuro, quello dell’archeologia subacquea. Non è mancata in questo senso la produzione di materiale promozionale e di pubblicazioni multimediali incentrate su percorsi formativi specifici.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *