Caponata, ricetta siciliana: ingredienti e procedimento

La caponata: una ricetta siciliana, che è possibile gustare in ogni mese dell’anno, nonostante si è soliti mangiarla nelle cene estive, anche perché si presta molto bene ad essere mangiata fredda. La caponata si distingue per proporre un mix di sapori differenti, che sanno essere tutti quanti piuttosto gustosi. Se volete prepararla, non vi resta che seguire i nostri suggerimenti!

Cominciamo dagli ingredienti per la caponata: 1 chilo di melanzane, 600 grammi di sedano, 2 cipolle, 200 grammi di olive, 3 pugni di capperi, 50 grammi di zucchero, mezzo bicchiere di aceto, 60 grammi di pinoli, 500 grammi di pomodori, sale, basilico e olio extravergine d’oliva.

Passiamo adesso al procedimento per preparare la caponata. Tagliate le melanzane a cubetti e mettetele in uno scolapasta, cospargendole di sale. Devono essere lasciate così almeno per un’ora. Tagliate il sedano a listarelle e fatelo sbollentare nell’acqua calda, per poi friggerlo in una padella con l’olio d’oliva.

Cominciate a soffriggere le cipolle nell’olio, in una padella a parte. Aggiungete i capperi, i pinoli e le olive, continuando a cuocere il tutto. E’ il momento di inserire i pomodori. Infine friggete a parte le melanzane e unite tutti gli ingredienti.

Foto di Domitilla Ferrari

You may also like...

1 Response

  1. Joanne scrive:

    Bellissime ricette, come cuoceva la nonna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *